UCRAINA: SABELLA (ITALIA MODERATA), ‘FERMARE PUTIN E LA SUA CORTE DI OLIGARCHI’

UCRAINA: SABELLA (ITALIA MODERATA), ‘FERMARE PUTIN E LA SUA CORTE DI OLIGARCHI’

ADN0617 7 POL 0 ADN POL NAZ UCRAINA: SABELLA (ITALIA MODERATA), ‘FERMARE PUTIN E LA SUA CORTE DI OLIGARCHI’ =

Roma, 29 mag. (Adnkronos) – “Seguire i dibattiti in TV per la guerra in Ucraina con questi grandi esperti diplomatici e militari, viene quasi un forte dubbio nel capire se effettivamente lo sono e in che cosa! Il piano di pace che spesso propongono ”per il nostro quieto vivere” è quello di sedersi ad un tavolo suggerendo alla vittima cioè che l’aggredito conceda all’ aggressore ”carnefice”, quello che finora ha rubato…. Immaginate un mariolo armato si intrufola in una casa, prende il possesso di un paio di stanze, il mediatore propone di concederle per evitare a quella famiglia altre conseguenze, ma nonostante ciò il malandrino forte della posizione acquisita pretende ancora di più. Il mondo libero nel ventunesimo secolo non può permettersi queste aberrazioni di crimini contro l’umanità, e depennarli, per concedere a piccoli o grandi dittatori di essere immuni dalle conseguenze”. È quanto ha dichiarato Antonio Sabella Segretario Politico di Italia Moderata. “Putin e la sua corte di oligarchi vanno fermati senza nessuna esitazione, l’Europa -prosegue- si faccia sentire con una sola voce contro questo genocidio in Ucraina. L’UE dimostri al mondo intero che non è una tigre di carta in difesa della democrazia, ma un gendarme forte delle sue tradizioni di libertà insieme agli USA e la Nato a tutela del mondo libero. Alcuni leader europei come Emmanuel Macron e Olaf Scholz che la smettano di contattare Putin per raggiungere il nulla, finora non hanno ottenuto neanche i corridoi umanitari, quindi a che cosa serve dargli tutta questa importanza? Rasentare il ridicolo viene raggiunto in Italia, dal capo della Lega quando si propone di andare ad incontrare il capo della Federazione Russa tentando di scavalcare il Presidente del Consiglio Draghi, senza essere stato richiesto, tutto questo dà adito ad alcune dicerie che possa essere complice con il Capo del Cremlino. Italia Moderata fa un appello al Presidente Biden degli Stati Uniti d’America di intervenire tempestivamente per fermare queste atrocità dando il necessario all’Ucraina non solo per difendersi ”ogni giorno subendo”, ma di contrattaccare”.

 

(Cro/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 29-MAG-22 21:19 NNNN

34