GOVERNO: ITALIA MODERATA, ‘MAGGIORANZA LITIGA SU TUTTO, PARTITI ABBIANO SENSO DELLO STATO’ =

GOVERNO: ITALIA MODERATA, ‘MAGGIORANZA LITIGA SU TUTTO, PARTITI ABBIANO SENSO DELLO STATO’ =

Roma, 30 lug. (Adnkronos) – “Rimane del tutto incomprensibile, che i

partiti che attualmente sostengono il governo Draghi litigano su

tutto, vedi la riforma della giustizia, green-pass si, green-pass no,

ecc. ecc. senza fare proposte esaustive nel risolvere la crisi che

attanaglia il Paese. Eppure le cose da fare sono sotto gli occhi di

tutti! In primis potenziare le strutture sanitarie per evitare

un’inadeguata assistenza medica ai cittadini facendo leva

sull’attenuante del super affollamento, sviluppare l’economia del

Paese creando posti di lavoro evitando che si regalano risorse

pubbliche a nullafacenti, abbassare la pressione fiscale e per ultimo

la sicurezza che è venuta pericolosamente meno. Italia Moderata

consiglia ai partiti che sono rappresentati in Parlamento di avere

senso dello Stato, e di avanzare proposte serie e risolutive dei

problemi senza pensare al piccolo cabotaggio di un eventuale ritorno

elettorale, per evitare che il Paese affondi in un baratro senza

ritorno”. È quanto ha dichiarato Antonio Sabella Segretario politico

di Italia Moderata

ADN0401 7 POL 0 DNA POL NAZ

(Pol/Adnkronos)

ISSN 2465 – 1222

30-LUG-21 11:31

GOVERNO. SABELLA (ITALIA MODERATA): STOP LITIGI, PARTITI SIANO SERI

GOVERNO. SABELLA (ITALIA MODERATA): STOP LITIGI, PARTITI SIANO SERI

(DIRE) Roma, 29 lug. – “Rimane del tutto incomprensibile che i
partiti che attualmente sostengono il governo Draghi litighino su
tutto: vedi la riforma della giustizia, green-pass sì, green-pass
no, ecc. ecc. senza fare proposte esaustive nel risolvere la
crisi che attanaglia il Paese. Eppure le cose da fare sono sotto
gli occhi di tutti”. Lo dice Antonio Sabella, segretario politico
di Italia Moderata, che spiega: “In primis potenziare le
strutture sanitarie, per evitare un’inadeguata assistenza medica
ai cittadini facendo leva sull’attenuante del super affollamento;
sviluppare l’economia del Paese, creando posti di lavoro ed
evitando che si regalino risorse pubbliche a nullafacenti;
abbassare la pressione fiscale e per ultimo la sicurezza che è
venuta pericolosamente meno”.
Infine, Sabella conclude: “Italia Moderata consiglia ai
partiti che sono rappresentati in Parlamento di avanzare proposte
serie e risolutive dei problemi senza pensare al piccolo
cabotaggio di un eventuale ritorno elettorale, per evitare che il
Paese affondi in un baratro senza ritorno”.
(Anb/ Dire)

GOVERNO: ITALIA MODERATA, PARTITI OCCUPATEVI DELL’EMERGENZA PAESE, NO DI RITORNO ELETTORALE-

GOVERNO: ITALIA MODERATA, PARTITI OCCUPATEVI DELL’EMERGENZA PAESE, NO DI RITORNO ELETTORALE-

Rimane del tutto incomprensibile, che i partiti che attualmente sostengono il Governo Draghi litigano su tutto, “vedi la riforma della Giustizia, Green-Pass si, Green-Pass no, ecc. ecc. senza fare proposte esaustive nel risolvere la crisi che attanaglia il Paese. Eppure le cose da fare sono sotto gli occhi di tutti! “In primis potenziare le strutture sanitarie per evitare un’inadeguata assistenza medica ai cittadini facendo leva sull’attenuante del super affollamento, sviluppare l’economia del Paese creando posti di lavoro evitando che si regalano risorse pubbliche a nullafacenti, abbassare la pressione fiscale e per ultimo la Sicurezza che è venuta pericolosamente meno. 

Italia Moderata consiglia ai partiti che sono rappresentati in Parlamento di avere senso dello Stato e di avanzare proposte serie e risolutive dei problemi senza pensare al piccolo cabotaggio di un eventuale ritorno elettorale, per evitare che il Paese affondi in un baratro senza ritorno. È quanto ha dichiarato Antonio Sabella Segretario politico di Italia Moderata

GOVERNO: ITALIA MODERATA, ‘BASTA VIRUS TUTTI CONTRO TUTTI, E’ ANOMALIA VERGOGNOSA’ =

GOVERNO: ITALIA MODERATA, ‘BASTA VIRUS TUTTI CONTRO TUTTI, E’ ANOMALIA VERGOGNOSA’ =

Roma, 30 mag. (AdnKronos) – “Come può un Paese sviluppare l’economia quando le imprese che danno lavoro a migliaia di cittadini come il Mercatone Uno vengono fatte fallire per ingenuità e improvvisazione, la politica che porta a non risolvere ma ad amplificare i fenomeni non serve. Un Governo tempestivo e attento avrebbe già rapidamente risolto tale tematica per i lavoratori di questa impresa, Di Maio Ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico deve trovare una soluzione immediata per evitare che centinaia di famiglie vadano nel panico. L’Italia ha bisogno di una politica, responsabile con un Governo attento nel risolvere le tematiche e che soprattutto indichi la linea di sviluppo economico del Paese”. E’ quanto ha dichiarato Antonio Sabella segretario politico di Italia Moderata.

“La classe dirigente politica -ha proseguito- deve essere priva di risentimenti e corse spasmodiche di annunci e litigi continui, che poi non servono a niente. Tutto questo porta all’incertezza creando un danno enorme al nostro sistema economico, che è la linfa vitale del benessere di uno Stato. Chi pensa soltanto a giocare per prendere qualche voto in più nelle consultazioni elettorali, senza risolvere le questioni in atto, disorienta le imprese e gli investitori, col rischio che non solo eviterà la crescita dell’economia ma farà fallire quelle fabbriche e le società che sono già sul mercato, come purtroppo sta avvenendo. L’economia delle famiglie e delle imprese ha bisogno di certezze e rassicurazioni non di continui moniti”.

“Questo virus di tutti contro tutti deve finire, è un’anomalia vergognosa, che divide il nostro Paese, la frammentazione continua delle forze politiche non fa intravedere soluzioni, ma solo ritorni elettorali soggettivi a danno di tutti. L’Italia ha bisogno di punti di riferimento di una politica rassicurante moderata ‘come il Presidente Mattarella’ che dia serenità e la speranza di un futuro migliore”, ha concluso Sabella.
(pol/AdnKronos)
ISSN 2465 – 1222
30-MAG-19 15:06
NNNN