*SILVIA ROMANO. ITALIA MODERATA: SUE PAROLE CONCORDATE CON TERRORISTI?*

*SILVIA ROMANO. ITALIA MODERATA: SUE PAROLE CONCORDATE CON TERRORISTI?*

(DIRE) Roma, 13 mag. – “Silvia Romano era già in territorio italiano, sotto la tutela delle nostre forze di sicurezza, comprensibile la sindrome di Stoccolma ma perché’ presentarla bardata in quel modo e soprattutto quelle dichiarazioni alla stampa e alla TV, come un omaggio e un ringraziamento ai propri rapitori, forse nel rilascio si era concordato così con i terroristi?”. Così in una nota Antonio Sabella, segretario nazionale di *Italia* *moderata*.

(Red/ Dire
19:08 13-05-20 .
NNNN
Delivered by @telpress